Professione


Riforma degli Ordinamenti Professionali

Pubblicità informativa
Assicurazione RC professionale
Tirocinio
Formazione Continua
Società tecnico professionali (STP)
Risposte ai quesiti posti

Codice Deontologico

 


Pubblicità informativa

Come noto, il D.P.R. 137 del 07.08.2012 - regolamento di riforma degli Ordini Professionali, disciplina la libera concorrenza e la  pubblicità informativa per i professionisti.
Secondo la norma è ammessa con ogni mezzo la pubblicità informativa avente ad oggetto l’attività delle professioni regolamentate,le specializzazioni, i titoli posseduti attinenti alla professione, la struttura dello studio professionale e i compensi richiesti per le prestazioni.
La pubblicità informativa di cui al comma deve essere funzionale all’oggetto, veritiera e corretta, non deve violare l’obbligo del segreto professionale e non deve essere equivoca, ingannevole o denigratoria.   
La violazione di tale  disposizione costituisce illecito disciplinare.    

torna su

Assicurazione Professionale

Come noto, il D.P.R. 137 del 07.08.2012 - regolamento di riforma degli Ordini Professionali, prevede per ogni professionista l'obbligo di stipulare idonea assicurazione per i danni derivanti al cliente dall’esercizio dell’attività professionale, comprese le attività di custodia di documenti e valori ricevuti dal cliente stesso.  
Il professionista dovrà rendere noti al cliente, al momento dell’assunzione dell’incarico, gli estremi della polizza professionale, il relativo massimale e ogni variazione successiva.  
La violazione di tale  disposizione costituisce illecito disciplinare.  
Si riportano in allegato le note di chiarimento divulgate sul tema dal Consiglio Nazionale dei Chimici.

Nota del 31 Luglio 2013  
Nota del 7 agosto 2013  

torna su

Tirocinio

Come noto il D.P.R. 137 del 07.08.2012 - regolamento di riforma degli Ordini Professionali, prevede l'istituzione di un Tirocinio professionale obbligatorio per l'Iscrizione all'Albo dei Chimici. Il Consiglio Nazionale, in collaborazione con gli Ordini Territoriali sta valutando, ai sensi dell'Art. 6, tale eventualità.

torna su

Formazione continua

Come noto il D.P.R. 137 del 07.08.2012 - regolamento di riforma degli Ordini Professionali, prevede per ogni professionista l'obbligo di curare il continuo e costante aggiornamento della propria competenza professionale.
 Trasmettiamo in allegato il “Regolamento recante le disposizioni sulla Formazione Continua per i Chimici”” approvato dal Consiglio Nazionale dei Chimici nella seduta del 19 e 20 luglio 2013 ed inviato al Ministro vigilante per l'acquisizione del parere così come previsto dell’art. 7 “Formazione Continua” del DPR 7 agosto 2012, n.137 “Regolamento recante riforma degli ordinamenti professionali, a norma dell’articolo 3, comma 5, del decreto-legge 13 agosto 2011, n. 138, convertito, con modificazioni, dalla legge 14 settembre 2011, n. 148”.

torna su

Società tra Professionisti (STP)

 Nella Gazzetta Ufficiale n. 81 del 6 aprile 2013, è stato pubblicato il Decreto 8 febbraio 2013 n. 34 del Ministro della Giustizia contenente il regolamento in materia di società per l’esercizio di attività professionali regolamentate nel sistema ordinistico.
Dall’entrata in vigore della suddetta normativa discendono una serie di adempimenti per gli Ordini territoriali, con la presente nota il Consiglio dell'Ordine intende fornire le prime indicazioni e la relativa modulistica.




Risposte ai quesiti posti

Si portano a conoscenza degli iscritti i quesiti posti dai colleghi, con la relativa risposta, in quanto utili al fine della diffusione delle informazioni relative alla Professione.

Obbligo di iscrizione all’Ordine nell’ambito sanitario - Risposta a quesito posto

Scarica il documento

 

Certificato di analisi microbiologiche - Risposta a quesito posto

Scarica il documento

 

Validità Certificati di Analisi da Paesi della Comunità Europea - Risposta a quesito posto

Scarica il documento

Il parere del Consiglio Nazionale dei Chimici su competenze professionali riservate e sull’esercizio abusivo della professione del Chimici.
Leggi il documento


torna su